Voyager Warp, il Dlp ad alta velocità di Sharebot

Sharebot ha presentato all'Additive Manufacturing Europe 2016  di Amsterdam la propria nuova stampante Dlp (Digital Light Processing), la Voyager Warp.

Si tratta di una stampante professionale in grado di realizzare modelli di precisione a velocità elevata.

Lo fa utilizzando una resina calcinabile ad alta fondibilità e perciò la macchina viene dedicata inizialmente alla realizzazione di modelli di gioielleria.

Utilizza il sistema Warp, sviluppato dalla ricerca e sviluppo di Sharebot, che consente un'ottimizzazione del processo di stampa che riduce il tempo di esposizione necessario per ogni singolo layer a pochi centesimi di secondo.

Da Nibionno assicurano che la velocità di stampa di un modello in resina calcinabile RW-16 arriva a 100 mm/h.

Il software di gestione e controllo della stampante è integrato: è possibile creare e generare supporti per il proprio modello sul pc e di inviarli via web alla stampante, controllando l'intero processo di stampa da remoto.

Sharebot Voyager Warp

Il dettaglio tecnico della Dlp Voyager Warp

L'area di stampa è di 60 x 100 x 100 mm, la velocità di stampa con resina calcinabile rw-16, è di 100 mm/h.

Risoluzione assi xy di 50 micrometri, risoluzione asse z da 5 a 100 micrometri.

Il  proiettore led uv full hd è da 1920 x 1080 px.

La stampante ha un ingombro di 65 x 25 x 40 cm e pesa 28 kg.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here