Sharebot SnowWhite al debutto

Ci sono voluti oltre 18 mesi di sviluppo, per studiare in particolare la reazione delle polveri sollecitate da un fascio laser CO2 ad alta potenza. Ma ora è tutto pronto: Sharebot rilascia la SnowWhite, la stampante 3D con tecnologia DLS (Direct Laser Sintering, sinterizzazione laser di polveri in camera calda).

La macchina potrà essere prenotata dal 22 settembre, con consegne a partire da gennaio 2016.

Il debutto ufficiale è fissato proprio per il 22 settembre, all'Euromold 2015 di Dusseldorf, prima tappa di un tour europeo di presentazioni.

Fondamentali per l'avvio della produzione a Nibionno sono stati gli ultimi mesi, con la definizione della release candidate e poi con il programma di beta-testing.

Queste le caratteristiche tecniche della SnowWhite, così come contenute in una nota rilasciata da Sharebot:

 

  • Potenza del laser: 14 Watt co2
  • Temperatura interna della camera di stampa: fino a 160°C
  • Temperatura dell'area di stampa: fino a 200°C
  • Velocita del laser: fino a 000mm al secondo
  • Scansione: 100 mm x 100 mm
  • Precisione di scanning sugli assi X e Y: 100 micron
  • Precisione del layer sull'asse Z: da 50 micron
  • Velocità di stampa sull'asse Z: fino a 30mm/h
  • Capacità: 1.3 litri
  • Consumo al massimo della potenza: 1 kw
  • Dimensioni: 500x500x800 mm
  • Peso: 60kg
  • Polveri testate: commerciali PA 12

 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO