Additive manufacturing, Sharebot in missione americana

Dal 6 al 9 dicembre Sharebot parteciperà all’Additive Manufacturing Show Americas 2017, esposizione internazionale dedicata al mondo della stampa 3D professionale e della manifattura additiva che si terrà al Pasadena Convention Center (Pasadena, California).

Si tratta della prima partecipazione di Sharebot a una fiera fuori dall’Europa: un appuntamento decisivo nel processo di crescita dell’azienda che per la prima volta si troverà a presentare i propri prodotti negli Stati Uniti d’America.

Decisiva è stata la partnership sottoscritta negli scorsi mesi con Techniplas ed ExponentialWorks.

Nell’Additive Manufacturing Innovation Center di Ventura (California), sede di Techniplas sono in funzione le stampanti professionali Sharebot a deposizione di filamento Sharebot XXL Plus e Q, utilizzate per realizzare strumenti dedicali all’ottimizzazione dei sistemi produttivi.

Per il proprio debutto negli Stati Uniti al Pasadena Convention Center, Sharebot ha scelto di mostrare due stampanti 3D: Sharebot Q e Sharebot XXL Plus, entrambe appartenenti alla linea ready for industries.

La XXL Plus è la stampante 3D professionale di grande formato della casa di Nibionno. L’area di stampa disponibile è 705 x 250 x 200 mm ed è stato introdotto un nuovo sistema di riscaldamento del piatto di stampa. Il sistema di calibrazione degli assi X e Y permette di avere un processo di stampa più preciso; per garantire la massima precisione di stampa,è stato introdotto anche un nuovo sistema di calibrazione del piano di stampa basato su sensori induttivi.

La Q è una stampante 3D professionale di grande formato che utilizza la tecnologia  FFF (Fused Filament Fabrication) per realizzare prototipi professionali di alta qualità Q offre la possibilità di gestire da remoto il processo di stampa tramite il proprio device ottimizzando il processo di stampa. Il piano è dotato di un sistema di autocalibrazione di Easy Detach System per facilitare la rimozione del modello una volta terminata la stampa.

Oltre alle proprie stampanti professionali ready for industries, Sharebot, grazie alla partnership con Techniplas e XponentialWorks, esporrà prototipi, modelli, case histories e case studies realizzati con le proprie stampanti 3D utili a far comprendere le differenti applicazioni

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here