Protolabs vara un servizio di anodizzazione dell’alluminio

Protolabs comunica di aver aggiunto il servizio di anodizzazione dell’alluminio alla propria offerta di soluzioni di fabbricazione on demand, coprendo così l’intero processo di realizzazione di pezzi, dalla progettazione alla consegna di componenti finiti con rivestimento protettivo o rifinitura estetica.

Come spiega Stephen Dyson, Special Operations Manager di Protolabs, "Parlando con i nostri clienti abbiamo compreso che, nel caso di bisogno di anodizzare un pezzo in alluminio, spesso era difficile identificare il fornitore adatto e gestirne i rapporti separatamente: non solo era necessario emettere un ordine di acquisto separato, ma i fornitori spesso accettavano solo ordini per quantità significative di pezzi”.

L’anodizzazione consiste nell’applicare al pezzo un rivestimento sottile e protettivo che forma uno strato di ossido. Tale strato forma una barriera efficace contro la corrosione e accresce la resistenza all’abrasione, oltre a produrre un effetto estetico che migliora l’aspetto della finitura superficiale e consente anche la successiva colorazione del pezzo, ove richiesto.

Protolabs offre due livelli di anodizzazione, già da oggi disponibili: per i pezzi che necessitano di protezione contro ambienti di utilizzo particolarmente ostili, offre il servizio di anodizzazione dura in linea con la norma ISO 10074 mentre se il cliente richiede una semplice finitura estetica, l’anodizzazione decorativa ISO 7599 rappresenta la soluzione più indicata.

Il servizio è disponibile per i pezzi fabbricati in alluminio 6082 e 7075. Tutti i pezzi anodizzati vengono sigillati come parte del processo standard, a meno che la superficie non debba essere verniciata; in tal caso il nostro team di tecnici provvederà a fornire una consulenza adeguata.

“L’opportunità di affidare l’intero processo di fabbricazione a un unico fornitore - continua Dyson offre notevoli vantaggi al cliente, poiché significa che i pezzi finiti sono spediti nel giro di pochi giorni lavorativi e il nostro team di tecnici è in grado di offrire assistenza in tutte le fasi del processo di sviluppo, ovvero dalla progettazione iniziale all’identificazione dell’approccio migliore per la finitura anodizzata”.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here