Un accordo con Pantone fa di Stratasys un fornitore di soluzioni di stampa 3D con tecnologia Pantone Validated, ossia autorizzata a simulare i colori Pantone Matching System (PMS) sugli oggetti stampati in 3D.

Le stampanti 3D Stratasys PolyJet J750 e J735 sono approvate conformi agli standard di qualità e realismo Pantone.

In tal modo sono in grado di soddisfare i severi requisiti degli studi di progettazione in contesti di processi design-to-manufacturing.

L'accordo consente una comunicazione del colore semplice e accurata tra progettisti, modellisti e produttori, con un abbinamento di colori alle identità Pms in modalità diretta.

La validazione consente a Stratasys di offrire migliaia di colori stampabili e riconosciuti a livello globale, garantendo che tutti i partecipanti al processo di progettazione parlino la stessa lingua, riducendo potenzialmente le iterazioni, riducendo i costi di progettazione e accelerando i tempi di entrata.

Per Hadas Schragenheim, Rapid Prototyping Manager di Stratasys, "Il nostro accordo con Pantone pone le basi per una rivoluzione nei processi di progettazione e prototipazione. Consentiamo ai progettisti di realizzare prototipi realistici più velocemente che mai, riducendo il tempo di progettazione-prototipo e accelerando il time-to-market dei prodotti".

È previsto che i clienti di Stratasys possano accedere alle funzionalità direttamente all'interno dell'ambiente di stampa GrabCAD entro luglio 2019, assegnando e applicando i colori ai modelli stampati in 3D.

Per Iain Pike, Direttore del Business Development Partner di Pantone, "stiamo garantendo che i progettisti e i produttori possano sfruttare tecnologie di stampa 3D avanzate per creare i prototipi stampati 3D più vibranti e con il colore corretto che il mercato abbia mai visto e con la sicurezza che i colori Pantone simulati riflettano l'intento progettuale".

Nelle industrie che vanno dai prodotti di largo consumo ai prodotti per la casa, i clienti di Stratasys possono ridurre gli sprechi di tempo e denaro associati alla verniciatura manuale e ad altri approcci di progettazione tradizionali.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here