Muoversi in 3D

La stampa 3D sta facendo la sua comparsa in molti settori dell’industria e l’automotive, o più in generale le aziende che si occupano di prodotti per la mobilità, non sono certo esenti da questa rivoluzione. Sono infatti diversi gli esempi che, in parte o interamente, beneficiano di questa tipologia di produzione, sempre più spesso utilizzata nella fase di prototipazione, ma in alcuni casi anche nelle versioni finali e commerciali dei prodotti.

Per scoprire come la stampa 3D o l’ALM, Additive Layer Manufacturing, stanno influenzando le scelte legate ai prodotti che permettono di muoverci (dalle biciclette ai motori degli aerei, dalle barche alle auto) continuate a leggere l’articolo

IN DIGITALE su sistemi APPLE CLICCANDO QUI

IN DIGITALE su sistemi ANDROID CLICCANDO QUI

SULLA RIVISTA CARTACEA CLICCANDO QUI

LASCIA UN COMMENTO