Modelli in 3D per la sanità spagnola

La società spagnola di ricerca scientifica e innovazione tecnologica Avinent ha investito in una stampante 3D Stratasys J750 per aumentare la sua capacità di produrre modelli anatomici e dentali stampati in 3D per i clienti del settore medicale.

Utilizzando la J750 l'azienda iberica si propone di soddisfare gli ordini provenienti dai centri sanitari pubblici e privati e da ospedali che richiedono modelli anatomici utilizzati per simulare e pianificare efficacemente gli interventi chirurgici.

Con sede a Santpedor, vicino Barcellona, Avinent offre soluzioni di salute digitale per ospedali e cliniche, offrendo impianti personalizzati e guide chirurgiche in una varietà di settori. Si parla di chirurgia ricostruttiva, chirurgia ortognatica, neurochirurgia, e della riproduzione di parti del corpo come la colonna vertebrale.

L'accuratezza e il realismo dei modelli stampati in 3D sono fondamentali per i medici: devono imitare l'anatomia del paziente e offrire una rappresentazione visiva dell'area interessata, in modo che i chirurghi possano fornire una prognosi accurata e identificare il miglior corso di trattamento.

Per soddisfare questo requisito Avinent ha adottato la stampante 3D multimateriale a colori di Stratasys, per sfruttare le funzionalità che le consentono di produrre modelli cromatici ad alta risoluzione e multi-materiale dell'anatomia di un paziente semplicemente non possibile con altre tecnologie di stampa 3D.

Avinent sta già vedendo benefici quantificabili. Ad esempio, l'azienda ora produce modelli di mascelle trasparenti stampati in 3D che consentono agli ospedali di mostrare la localizzazione dei nervi.

Il team ha anche recentemente stampato in 3D un modello di cuore trasparente altamente avanzato con colori iniettati, utilizzando più materiali e trame, che ha permesso al chirurgo di definire in modo definitivo un carcinoma che cresce nell'organo interessato.

Avinent sfrutta la stampante 3D Stratasys J750 anche per produrre una vasta gamma di modelli per dentisti.

Modelli di stampa 3D che combinano materiali duri e morbidi hanno aumentato la capacità dell'azienda di soddisfare richieste più complesse da parte dei clienti.

Ad esempio Avinent può creare l'effetto della gomma con materiali flessibili, imitando la mandibola o la mascella con nervi e denti usando materiali più rigidi.

Per Albert Giralt, ceo di Avinent, "La nuova stampante 3D ci porterà rapidamente al prossimo livello dell'odontoiatria digitale. Infatti, possiamo già ora produrre rapidamente modelli dentali con un realismo senza precedenti, consentendo ai dentisti di visualizzare meglio la bocca e i denti del paziente e trovare la soluzione più efficace al problema specifico. Questo è il valore dei professionisti del settore medico, che aiutano le simulazioni pre-operatorie migliorando al tempo stesso le possibilità di successo e la cura generale del paziente".

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here