Mecspe, motore italiano

I numeri di Mecspe 2016 parlano di 39.656 persone, 1.630 espositori, 24 isole di lavorazione e unità dimostrative, 10 quartieri tematici, 10 saloni tematici, 6 piazze d’eccellenza, 72 convegni tecnici organizzati da aziende, università e associazioni.

L'edizione 2017, che si terrà a Fiere di Parma dal 23 al 25 marzo, rafforzerà il posizionamento di Mecspe come fiera internazionale delle tecnologie per l’innovazione, focalizzando l’attenzione su quegli ambiti applicativi che rappresentano le sfide che il comparto manifatturiero, a cui toccherà incidere sul 20% del PIL europeo entro il 2020, dovrà affrontare nel futuro.

Con il progetto Fabbrica Digitale – Oltre l’automazione, che Mecspe riproporrà dopo il successo delle scorse edizioni, sarà possibile toccare con mano la via italiana alla quarta rivoluzione industriale, attraverso la realizzazione di unità dimostrative integrate che daranno vita ad una filiera produttiva completamente digitalizzata.

Tutte le iniziative speciali di Mecspe 2017 avranno al centro gli  elementi distintivi dell’Industria 4.0, come l’additive manufacturing, l’Internet of Things, l’Industrial Internet e il Cloud Manufacturing, la robotica collaborativa e l’advanced HMI, per mostrare alle aziende come la combinazione di queste tecnologie può razionalizzare i processi e migliorare la produzione.

Focus particolare sarà dedicato ai robot collaborativi, i co-bot, ossia quelle macchine in grado di operare a fianco all’uomo senza particolare accorgimenti per la sicurezza. Un mercato in crescita, che vedrà protagoniste anche le Pmi italiane.

Il futuro del manifatturiero non può prescindere dal settore della subfornitura, che nel primo semestre 2016 ha confermato essere in crescita (secondo l’Istat, la produzione di beni strumentali nel primo semestre ha segnato un +3,5% rispetto allo stesso periodo 2015). A Parma verrà data visibilità all'intero settore della subfornitura industriale e in particolare a tre aree di specializzazione del Made in Italy: Materie Plastiche e gomma; Meccanica ed Elettronica.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here