Materials Solutions vara un progetto di additive manufacturing metallico

Dopo il lancio sul mercato della serie Eos M 300 avvenuto lo scorso settembre all’IMTS di Chicago, l’azienda di Siemens, Materials Solutions, ha annunciato che testerà il primo sistema di questa nuova piattaforma per la produzione additiva di metalli all’interno di un progetto pilota condotto in stretta collaborazione con Eos.

Il sistema a quattro laser Eos M 300-4 sarà messo in funzione nel corso dell’inaugurazione ufficiale della nuova sede di Materials Solutions a Worcester, nel Regno Unito.

L’unità Eos M 300-4 con una stazione di trasferimento M espande la gamma di sistemi per la produzione DMLS (Direct Metal Laser Sintering). Con un volume di costruzione di 300 x 300 x 400 mm, design modulare e concept scalabile e flessibile, il sistema è progettato per soddisfare i più elevati requisiti dei clienti per l’additive manufacturing negli ambienti di produzione.

Allo stesso tempo il sistema offre la sovrapposizione completa del campo con quattro scanner, consentendo ai laser di raggiungere tutti i punti sulla piastra di costruzione e garantendo un orientamento flessibile dei componenti.

Quattro laser per la produzione

Rispetto al sistema Eos M 290, con i suoi quattro laser da 400 Watt Eos M 300-4 aumenta il fattore di produttività da 4 a 10. Il risultato è una notevole riduzione dei costi per pezzo. Il sistema è progettato per l’automazione e l’integrazione software negli ambienti di produzione esistenti e futuri.

Markus Seibold, VP Additive Manufacturing della divisione Power and Gas di Siemens, afferma in una nota che “Da quando abbiamo iniziato a utilizzare l’additive manufacturing nella divisione Gas Turbine di Siemens nove anni fa, abbiamo sempre fatto affidamento sulla tecnologia Eos. Dal nuovo sistema ci aspettiamo un’affidabilità elevata, una produttività superiore e una completa integrazione con i nostri sistemi di produzione digitale. Grazie a questo sistema a quattro laser, ridurremo ulteriormente i nostri costi unitari per l’additive manufacturing”.

Materials Solutions userà questo sistema per espandere i nostri servizi di additive manufacturing per l’industria aerospaziale, automobilistica e altri settori.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here