Materia 101: stampante 3D di precisione open e italiana

Alla Maker Faire di Roma Arduino e Sharebot presentano Materia 101, una stampante ideata per un utilizzo collettivo: in classe, in uno spazio collaborativo, nei fablab.
Materia 101 è una stampante 3D di precisione, progettata e sviluppata in Italia, grazie alla collaborazione fra le due realtà.

 

Stampante 3D Arduino Sharebot
Arduino ci ha messo l’open-hardware. Sharebot, che ha da anni rilascia  parti delle proprie stampanti in licenza aperta, metterà a disposizione della community la macchina in toto: disegni tecnici di estrusore, meccaniche e firmware customizzato del Marlin.

La visual identity di Materia 101 è dello studio ToDo.

La stampante è disponibile sia in versione pre-assemblata sia in versione kit.

I prezzi a oggi sono in fase di definizione. Possiamo collocare la stampante da assemblare sotto i 600 euro, quella assemblata sotto i 700 euro.

MATERIA 101 SCHEDA TECNICA
Tecnologia di stampa: Fused Filament Fabrication
Volume di stampante mono estrusore: 140 x 100 x 100 mm +/- 5mm
Risoluzione di posizionamento teorica X e Y: 0,06 mm
Risoluzione di posizionamento Z: 0,0025 mm
Diametro foro di estrusione: 0, 35 mm
Diametro filamento da estrudere: 1,75 mm
Temperature ottimali di estrusione PLA: 200-230°
Filamenti di stampa testati e supportati: PLA
Filamenti di stampa sperimentali: Cristal Flex, PLA Termosense, Poliuretano Termoplastico (TPU), PET, PLA Sand, PLA Flex
Dimensioni esterne: 310 x 330 x 350 mm
Peso: 10 kg
Consumo: 65 watt
Scheda elettronica compatibile Arduino Mega 2560 con Firmware Open Source Marlin
Schermo LCD da 20 x 4 con navigazione menù a encoder
Presetting valori di stampa per PLA
Blocco estrusore con regolazione pressione su filamento

LASCIA UN COMMENTO