Marzo, mese del fai da te digitale

Nel mese di marzo è possibile approfondire vari aspetti del fai da te digitale (Digital Do It Yourself, DiDIY), fenomeno socio-tecnologico sempre più diffuso incentrato sull’interesseattorno all’uso di dispositivi digitali come stampanti 3D e schede Arduino.

Il fai da te digitale è un fenomeno non ancora studiato sistematicamente, ma tuttavia rilevante tanto da spingere la Commissione Europea a finanziare il progetto DiDIY, fatto da sette partner internazionali il cui obiettivo è produrre modelli e linee guida per supportare sia la formazione sia la definizione di politiche valide a largo spettro.

In occasione di alcune iniziative dedicate alla scienza e al modellismo, alcuni partner del progetto presenteranno il fenomeno del fai da te digitale.

Il 14 marzo alla X Settimana della Scienza di Gallarate il professor Luca Mari, della LIUC - Università Cattaneo, coordinatore del progetto DiDIY, parlerà di "Fai-da-te-digitale: una nuova alleanza tra tecnologia e creattività”

SmartUp, il Laboratorio Fabbricazione Digitale della LIUC - Università Cattaneo, attiverà un infopoint per il pubblico di appassionati in visita al Salone Internazionale Expo Model Show in programma a MalpensaFiere (Busto Arsizio), il 19 e 20 marzo.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here