MakerBot punta sul mercato asiatico

MakerBot e Stratasys AP Ltd hanno creato MakerBot Asia Pacifico e Giappone (APJ MakerBot), nuova divisione per catturare il potenziale di crescita di mercato delle stampanti e scanner 3D nella regione. Stratasys ha già una forte presenza in Asia Pacific e MakerBot APJ ha lo scopo di sfruttare l'infrastruttura esistente  per rafforzare le operazioni locali e ampliare la disponibilità dei suoi prodotti.

Per il Ceo di MakerBotJonathan Jaglom, l'Asia è un mercato importante per la stampa 3D desktop con grandi opportunità in mercati verticali quali l'istruzione, ingegneria e design.


Stratasys ha 10 uffici regionali in Asia-Pacifico, tra cui la sede Asia Pacific a Hong Kong e le presenze a Shanghai, Pechino, Shenzhen, Tokyo, Osaka, Seoul, Busan, Singapore e Bangalore. Questi uffici sosterranno le attività commerciali locali di MakerBot con marketing, vendite e iniziative di assistenza ai clienti.

MakerBot APJ sarà guidata da Shiry Saar, in qualità di Direttore Generale, di stanza a Hong Kong.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO