La stampante si fa con il Lego

Non è la prima volta che si accosta la stampa 3D ai mattoncini da costruzione Lego.

Ma è forse la prima che si riesce a vedere in azione una macchina in stile RepRap, costruita con i classici mattoncini e che stampa con colla a caldo.

Un utente di Instructables, che si presenta con il nome di William, ha infatti creato una stampante 3D utilizzando Lego Mindstorms EV3 e una pistola per colla.

«Qualche mese fa – commenta accompagnando il video dimostrativo che ha caricato su Youtube – ho costruito la mia prima stampante 3D con EV3. Era un prototipo e il risultato non era fantastico. Questa è la seconda versione, più precisa sugli assi X e Y. Ho anche modificato l’estrusore, ora molto più efficiente».
La pistola a colla è utilizzata come ugello di stampa 3D.
Ogni strato di colla necessita di circa 30 secondi per raffreddare e indurire in modo da sostenere il livello successivo.
Una particolarità: si può passare dalla colla alla cera o alla resina. O, ancora, usare bastoncini di zucchero per stampare dolciumi, avendo ovviamente cura di pulire adeguatamente l’ugello.

Qui il video dimostrativo di William:

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO