La stampa 3D trova spazio in Zalando

C’è anche la stampa 3D nel futuro di Zalando.

L’e-tailer tedesco, specializzato nella vendita di abiti, scarpe e accessori moda in quindici Paesi europei, guarda alle tecnologie più innovative nel suo Innovation Lab di Berlino.
La nostra ricerca – spiegano Chidi Jenkins-Johnson e Bastian Gerhard, responsabili del progetto – guarda a come coniugare online e offline, ma anche a come utilizzare la realtà aumentata, con Google Glass, Oculus, diplay Oled”.
E guarda anche alla stampa 3D.
Le prime sperimentazioni sono già partite, ma adesso l’intenzione è dotare il lab “di una batteria di stampanti, con le quali avviare sperimentazioni”.
Gli ambiti?
Gli accessori e gli elementi a complemento degli abiti, certo, ma anche e soprattutto i prototipi per le scarpe.
Tutto questo anche in collaborazione con l’università e la scuola di design di Potsdam, con le quali sono da tempo attivi programmi di interscambio.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here