La lezione tecnologica e civile di Glenn Green

Il Dottor Glenn Green, è un medico pediatra otorinolaringoiatra che sta trasformando la medicina con l’utilizzo della stampa 3D. Opera presso University of Michigan Health System, Department of Otolaryngology - Head and Neck Surgery, Ann Arbor. Parlerà a Milano all’evento Additive Manufacturing Talks, convegno internazionale sulle tecnologie di produzione additiva che si terrà il 10 giugno presso il Vodafone Theatre.
L’intervento di Glenn Green  si focalizzerà su come l'additive manufacturing e la stampa 3D siano state utilizzate con successo per creare più di una dozzina di nuovi dispositivi medici per affrontare condizioni mediche devastanti e precedentemente incurabili. L’approfondimento affronterà gli esperimenti clinici e l’utilizzo medico della stampa 3Dd per creare dispositivi chirurgici impiantabili, modelli chirurgici, dispositivi medici e modelli di formazione. Inoltre, si discuterà di come siano state ampliate le funzionalità dell'additive manufacturing e della stampa 3D integrando le cellule staminali, la bionica e la stampa 4D, e di come questi dispositivi possano presagire un cambiamento trasformativo in medicina.

Oltre al Glenn Green gli altri relatori che interverranno ad  Additive Manufacturing Talks sono: Simon Fried di Nano Dimension, Dror Danai di XJET, Peter Houk del Massachusetts Institute of Technology, Mike Vasquez di 3Degrees, Rachel Gordon di IDTechEx, Giorgia Franchin dell’Università degli Studi di Padova, Maurizio Costabeber di DWS.

Glenn Green Michichan University

Chi è Glenn Green

Gleen Green ha sviluppato tecniche chirurgiche e dispositivi per la complessa ricostruzione delle vie respiratorie ed è coinventore (insieme al Dott. Scott Hollister) di un supporto delle vie respiratorie stampato in 3D che è stato utilizzato in 5 bambini affetti dalla bronchomalacia, pericolosa per la vita. È direttore di studi traslazionali in corso su dispositivi stampati 3D per gli umani e gli animali. Ha vinto diversi premi innovativi, inclusi Popular Mechanics (2013 Breathrough Awards, New York City) e dal Presidente Obama (2015 Honored Maker, the White House). Le sue realizzazioni sono esposte al Museo Britannico della Scienza a Londra.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here