Konica Minolta spinge la stampa 3D con ZVerse

In base a un accordo non esclusivo, Konica Minolta Business Solutions Usa proporrà l'accesso a ZVerse Layr, la piattaforma di creazione per la stampa 3D partendo da immagini bidimensionali.

Konica Minolta prevede di offrire la piattaforma cloud creata da ZVerse nel secondo trimestre dell'anno.

Secondo il ceo della società del Sud Carolina, John Carrington, «La sfida più grande per l'adozione diffusa di stampa 3D e diffondere l'uso di file 3D, la cui creazione può essere un processo inefficiente e costoso. Abbiamo progettato Layr proproo per risolvere il problema della creazione di contenuti 3D da stampare. È una suite di applicazioni software chiavi in ​​mano che rendono stampabile in 3D ogni contenuto in 2D. In poche parole, noi tridimensioniamo il 2D».

Sono già utenti ZVerse stampatori commerciali, agenzie di marketing a livello mondiale, architetti e ingegneri, istituzioni scolastiche. «La partnership con Konica Minolta estenderà nostra portata nei mercati maturi, a cominciare dal Nord America», ha detto ancora Carrington.

«Stiamo già con successo vendendo una linea di stampanti 3D - (di 3D Systems, ndr.) ha osservato il direttore Solution and Productions Planning di Konica Minolta, Gavin Jordan-Smith , che definisce  la partnership di livello strategico -. La piattaforma ZVerse Layr ci porta su un piano completamente nuovo. Proporremo i servizi ZVerse in bundling con una stampante 3D, o, in alternativa, proponiamo la piattaforma di servizi con  la necessaria formazione per consentire di entrare nel mercato senza investimenti in attrezzature».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here