IoT: mille schede per Microsoft e Arduino

È nata la nuova scheda della famiglia Arduino, la MKR1000, che combina le funzionalità della Zero e la connettività del Wi-Fi Shield. Basata sul system on a chip Atmel ATSAMW25, che è parte della famiglia SmartConnect di dispositivi wireless, è specificamente progettata per l'Internet of Things.

La scheda sarà in vendita da febbraio 2016, ma mille esemplari sono messi in palio in collaborazione con Hackster.io e Microsoft in un challenge indirizzato ai maker.

Inventori, artisti, creatori, professionisti, possono scegliere di costruire sensori ambientali, giochi, applicazioni di realtà aumentata, robotica o altro. Dovranno creare una Universal Windows App (UWA) per controllare l'utilizzo della scheda Arduino. Meglio se il progetto include il ricorso a servizi Azure come Azure IoT SuiteAzure IoT Hub, Stream Analytics and Machine Learning.

I proponenti le migliori 1.000 idee progettuali riceveranno in premio proprio la Arduino MKR1000 (con questo nome per il mercato USA) o la Genuino MKR1000 (il nome utilizzato fuori degli Stati Uniti).

Tre proposte saranno premiate con un viaggio alle Maker Faire di Shenzhen, New York o Roma, unito alla possibilità di presentare la loro creazione presso gli stand Microsoft, Arduino e Genuino, a un video di presentazione del progetto e un 500 buono da 500 dollari per Adafruit.

Il concorso è partito il 9 dicembre e si può partecipare fino al il 15 gennaio 2016.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here