IoT: mille schede per Microsoft e Arduino

È nata la nuova scheda della famiglia Arduino, la MKR1000, che combina le funzionalità della Zero e la connettività del Wi-Fi Shield. Basata sul system on a chip Atmel ATSAMW25, che è parte della famiglia SmartConnect di dispositivi wireless, è specificamente progettata per l'Internet of Things.

La scheda sarà in vendita da febbraio 2016, ma mille esemplari sono messi in palio in collaborazione con Hackster.io e Microsoft in un challenge indirizzato ai maker.

Inventori, artisti, creatori, professionisti, possono scegliere di costruire sensori ambientali, giochi, applicazioni di realtà aumentata, robotica o altro. Dovranno creare una Universal Windows App (UWA) per controllare l'utilizzo della scheda Arduino. Meglio se il progetto include il ricorso a servizi Azure come Azure IoT SuiteAzure IoT Hub, Stream Analytics and Machine Learning.

I proponenti le migliori 1.000 idee progettuali riceveranno in premio proprio la Arduino MKR1000 (con questo nome per il mercato USA) o la Genuino MKR1000 (il nome utilizzato fuori degli Stati Uniti).

Tre proposte saranno premiate con un viaggio alle Maker Faire di Shenzhen, New York o Roma, unito alla possibilità di presentare la loro creazione presso gli stand Microsoft, Arduino e Genuino, a un video di presentazione del progetto e un 500 buono da 500 dollari per Adafruit.

Il concorso è partito il 9 dicembre e si può partecipare fino al il 15 gennaio 2016.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO