In Franciacorta digitale significa fare

A Palazzolo sull'Oglio (Brescia), si è tenuta la quarta edizione del Palazzolo Digital Festival, il festival digitale della Franciacorta. La kermesse è stata promossa dalla Fondazione Galignani e organizzata dal team del Palazzolo Digital Hub (PDH).

Internet of Things, purtroppo ancora poco impiegata dalle imprese italiane (il 15% secondo Massimo Zanardini dell’Università di Brescia) e Sharing Economy i due grandi temi affrontanti quest'anno.

Sul palco anche i ragazzi della scuola media King di Palazzolo sull'Oglio, che hanno presentato i lavori realizzati durante il corso "Tutti pazzi per il coding", primo corso tenuto da studenti per altri studenti organizzato dal PDH.

Il giovane maker Michelangelo Pasinetti e il team dell'Hub Lab, il laboratorio digitale del PDH, hanno illustrato l'il progetto di una mano robotica stampata in 3D che servirà come protesi e che può muovere ogni dito indipendente e ruotare il pollice. L'elettronica è una scheda basata su Arduino, sviluppata presso il Palazzolo Digital Hub.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here