Il busto di Obama si stampa in 3D

La passione del Presidente americano Barack Obama per la cultura maker e per il 3D printing è cosa nota.

Negli Stati Uniti, allora, hanno pensato a immortalare il Presidente utilizzando proprio la stampa 3D e per farlo hanno approntato l'adeguato set alla Casa Bianca.

L'Institute for Creative Technologies (ICT) della University of Southern California ha contibuito al gruppo di lavoro coordinato dallo Smithsonian Institute con la propria tecnologia di rilevamento, che ha registrato i tratti del viso del presidente in alta risoluzione.

Per riprendere le immagini necessarie alla stampa, infatti, è stato utilizzato uno Stage Light X modificato. Si tratta di un sistema ad alta velocità con otto telecamere e 50 luci a LED che in pochi secondi è in grado di catturare tutte le proprietà di un volto, con dettagli accurati e riflessi

I dati raccolti dal sistema sono stati poi elaborati dall'ICT Graphics Lab e, successivamente, combinate con ulteriori acquisizioni di dati fatti del team dello Smithsonian.

Ciò ha consentito di creare i file stl di un busto e di una testa a grandezza naturale del Presidente, da affidare a una stampante 3D.

 

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here