I trend della stampa 3D secondo 3D Hubs

3D Hubs ha rilasciato il rapporto periodico sui trend che caratterizzano l'utilizzo della stampa 3D, ottenuti con i dati raccolti fra gli oltre 6.900 centri di servizio, in oltre 150 Paesi, che aderiscono alla sua piattaforma mondiale.

Il primo dato a spiccare è quello che riguarda Ultimaker, che inizia i 2017 come il produttore numero uno di stampante, con un margine dell'1%. sul secondo, MakerBot.

Il trend inizia a tener conto del nuovo modello, la Ultimaker 3, e che probabilmente farà sentire i propri effetti nel corso dell'anno.

A livello di gradimento delle stampanti 3D desktop le FDM Original Prusa i3 MK2 e Sigma BCN3D sono le due più votate dagli utenti per il secondo trimestre consecutivo, mentre la stereolitografica Form 2 di Formlabs si conferma al terzo posto.

Sul piano delle stampanti industriali la più apprezzata risulta essere la 3D Systems Vanguard, una macchina il cui primo modello risale al 2001.

Nella top 10 del primo trimestre del 2001, ci sono 5 stampanti Stratasys e 4 di 3D Systems.

Come consuetudine 3D Hubs monitora la propria rete anche su base locale.

New York continua a essere prima città al mondo, con il maggior numero di servizi di stampa 3D disponibili (585) e in crescita del 5,8% rispetto allo scorso trimestre.

Seguono Los Angeles e Londra. Milano è sempre la prima piazza italiana, quinta dietro a Parigi, con 342 hub di stampa disponibili, dato in crescita del 7,2& .

Cliccando QUI si può visualizzare il rapporto completo.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here