I maker sbarcano a Rimini

Sabato 14 e domenica 15 novembre 2015 a Rimini Fiera si terrà la prima edizione di Rimini Beach Mini Maker Faire.

 

Sabato 14 e domenica 15 novembre si terrà alla Fiera di Rimini la prima edizione di Rimini Beach Mini Maker Faire evento dedicato ai maker.

Dopo Roma, Torino e Trieste, Rimini è la quarta città ad affiliarsi al circuito Maker Faire.

Rimini Maker Faire

Cuore dell’evento è l’officina creativa di Mak-ER, la Rete della Manifattura Digitale in Emilia-Romagna, circondata dai progetti partecipanti alla Call for Makers, una chiamata rivolta a individui, scuole, associazioni, start up, università, imprese a presentare a aziende, istituzioni e pubblico progetti con contenuti di innovazione di prodotto o di processo, invenzioni e impieghi creativi.

L’obiettivo è di riunire in un unico luogo tutte le idee, visioni e opportunità offerte dall’applicazione delle tecnologie digitali e non solo.

L’evento darà spazio non solo a contenuti B2B ma anche a momenti di formazione, intrattenimento e spettacolo per famiglie.

Sono previsti focus su stampanti 3D, droni e UAV - Unmanned aerial vehicle – videogame, fotografia, musica, laboratori, tutorial, talk, contest ed esibizioni di steampunk e cos-maker.

Completano la rassegna Expo Elettronica, la mostra mercato di elettronica professionale e di consumo, Craft, un’esposizione di maestri d’arte e artigiani contemporanei e Mutonia, la comunità di artisti che recupera e trasforma prodotti e materiali destinati alla distruzione in opere d'arte e sculture.

Rimini Beach Mini Maker Faire è organizzato da Blu Nautilus con la collaborazione di MakeRN, Fab Lab Romagna, Mak-ER; il supporto di Aster e il patrocinio di: Regione Emilia Romagna, Camera di Commercio di Rimini, Provincia di Rimini, Comune di Rimini; in collaborazione con Centro di Studi Avanzati sul Turismo (CAST) Università di Bologna, CNA Emilia Romagna, Cescot Rimini, Rimini Startup.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here