La nuova Hp Jet Fusion 5200 stampa con TPU

Hp ha presentato la nuova soluzione di stampa 3D Jet Fusion 5200, un sistema industriale che propone nuovi livelli di pianificazione, efficienza, ripetibilità e qualità per l'additive manufacturing che vuole collocarsi in piena produzione.

La nuova serie HP Jet Fusion 5200 è infatti portatrice di sistemi di intelligenza dei dati, software, servizi e innovazioni di materiali che, insieme, consentono alle aziende scalare la produzione 3D in senso industriale.

Come spiega la società in una nota, sfruttando queste innovazioni la Jet Fusion 5200 amplia la prevedibilità della produzione raggiungendo un'alta qualità e una resa ottimale delle parti di efficienza, accuratezza e ripetibilità a livelli industriali. Offre migliori risultati economici e di produttività per gli ambienti di produzione e maggiore flessibilità, migliori tempi di operatività, flussi di lavoro semplificati e una gestione semplificata della flotta per le impostazioni di produzione in fabbrica.

Nuove funzionalità di data intelligence, software e servizi, tra cui le offerte di software Hp 3D Process Control, 3D Center e 3D Parts Assessment, consentono ai clienti di elevare i livelli di efficienza operativa e di ripetibilità.

Hp ha introdotto un nuovo poliuretano termoplastico (TPU) certificato, ULTRASINT, sviluppato da Basf, per ampòiare la portata delle applicazioni di componenti finali per i clienti sui nuovi sistemi Jet Fusion 5200.

Il nuovo TPU è indicato per le parti flessibili ed elastiche e completa i materiali HP High Reusability PA-12, PA-12 Glass Beads e PA-11.

La nuova soluzione di stampa 3D Jet Fusion 5200 è già disponibile.

La società fa sapere che numerose aziende nei settori automobilistico, dei beni di consumo e manifatturiero stanno esplorando nuove applicazioni per la nuova soluzione di stampa 3D Jet Fusion 5200 Series, tra cui Avid Product Development, BASF, Jaguar Land Rover, Kupol, Materialise, Sculpteo, Prodartis e Vestas.

Siemens e Hp intendono fornire una soluzione di produzione additiva end-to-end che integra la piattaforma di stampa 3D e data intelligence di HP con il portafoglio di software Digital Enterprise di Siemens.

BASF e HP stanno espandendo la loro alleanza per fornire materiali innovativi certificati per le nuove soluzioni di stampa 3D. Stanno già lavorando con Vestas, fornitore di turbine eoliche, e Sculpteo, fornitore di servizi di progettazione e produzione 3D, su nuove applicazioni prodotte con il TPU ULTRASINT di Basf sui sistemi di stampa 3D HP Jet Fusion.

Un casco di Kupol stampato con una Jet Fusion 5200 con il TPU di Basf

Materialise e HP stanno estendendo la loro partnership per integrare le nuove soluzioni di stampa 3D HP Jet Fusion 5200 e HP Jet Fusion 500/300 con il Materialise Build Processor e la Magics 3D Print Suite. Come cliente iniziale della nuova soluzione di stampa 3D Jet Fusion 5200, Materialise sta inoltre identificando e sviluppando nuove applicazioni innovative per i clienti che utilizzano la nuova TPU BASF e altri materiali di stampa 3D HP disponibili.

Una rete di produzione che riduce il carbon footprint

E dato che molte aziende guardano ai fornitori di servizi di produzione digitale per accelerare lo sviluppo di nuovi prodotti, ridurre il time-to-market, creare catene di fornitura più snelle e ridurre il loro carbon footprint, Hp ha introdotto la nuova Digital Manufacturing Network, una comunità globale di partner di produzione per aiutare a progettare, produrre e consegnare parti in plastica e metallo su scala sfruttando le soluzioni di stampa 3D Hp.

I membri della Digital Manufacturing Network hanno alti livelli di esperienza nella produzione additiva avanzata, una solida gestione della qualità e processi di produzione end-to-end e una comprovata capacità di produzione di volumi di lavoro.

L'Hp Digital Manufacturing Network inizialmente comprende partner negli Stati Uniti, in Asia e in Europa.

I partner di produzione della rete di produzione digitale che hanno soddisfatto le rigorose qualifiche del programma HPpincludono Forecast 3D, GKN Powder MetallurgyGoProtoJabilMaterialiseParmatech eZiggZagg NV. La società espanderà ulteriormente la rete in altri mercati di riferimento con altri partner qualificati nei prossimi mesi.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here