Ira3D testa la produzione di giocattoli

Ira3D ha avviato una fase di ricerca e sperimentazione per produrre, con la sua Poetry Infinity, giocattoli, miniature, action figures, cosplay.

Per la società di Borgomanero l’industria del giocattolo è un settore dove la versatilità delle sue macchine può rappresentare un vantaggio competitivo per creare giochi modulari per tutte le età.

La finitura e i minuziosi dettagli delle superfici stampate sono apprezzabili.

ira3d giocattoli

Ira3D fa sapere che durante una presentazione di giochi a un gruppo di mamme e bambini, presso la propria sede, al fine di testare la validità delle creazioni, nessuno si è accorto che i giochi venivano realizzati sul momento da stampanti 3D.

Nei test Ira3D ha voluto stressare le performance della macchina realizzando componenti a incastro, che sono stati sollecitati con ripetitività nel tempo, simulando l’attività tipica di un bambino.

Mentre l'aspetto tecnologico è risolto, rimangono ora da definire gli aspetti burocratici relativi alla produzione certificabile di giocattoli per poter passare alla produzione.

Ira3D Poetry Infinity
Ira3D Poetry Infinity
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO