Fuel3D dà libertà allo scanner

Fuel3D Scanify Mobile Package
Fuel3D ha sviluppato due prodotti indirizzati a migliorare la funzionalità dello scanner manuale Scanify 3D, che saranno presentati al prossimo Ces di Las Vegas.
Fuel3D Scanify Mobile Package
Fuel3D Scanify Mobile Package
Il primo, Scanify Mobile Package, permetterà agli utenti di collegare uno Scanify 3D a un computer tablet e a una batteria standard 4200mAh agli ioni di litio polimeri di litio. Il tutto per avere una maggiore portabilità.
Come molti scanner 3D, infatti, lo Scanify è legato al computer con cui lavora e alla fonte di alimentazione. Il Mobile Package cerca di eliminare questi limiti, permettendo allo scanner 3D di essere montato su un tablet e di disporre di una batteria ricaricabile.
Allo scopo il software a 64 bit è stato riscritto in versione a 32 bit, proprio per supportare l'uso tablet di Windows.
Scanify Press-e-scan
Scanify Press-e-scan

L'altro prodotto, Scanify Press-and-Scan, è un materiale malleabile in cui gli oggetti piatti o lucidi possono essere premuti per realizzare un'impronta, cosiddetta ready-to-scan. Invece di fara la scansione di un oggetto, come può essere un pezzo di argenteria, gli utenti possono premere l'oggetto nel materiale pastosoa per creare un'impronta scannerizzabile e analizzabile, eliminado i problemi derivanti dalla brillantezza, dato che il composto è completamente opaco.

 

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here