Frese: Roland Dg vara due modelli per il dentale

Roland DG ha annunciato il rilascio della sua prima fresatrice a 4 assi che lavora in ambiente bagnato, DWX-4W, insieme alla nuova 5 assi a secco, il DWX-51D, destinate alla produzione di protesi dentali.

Il  modello DWX-4W è progettato per fresare vetroceramica e resine composite, utilizzabile dai dentisti per la produzione di corone, intarsi, capsule.

La fresa dispone anche di un mandrino ad alto rendimento di tipo Jaeger DentaDrive che lavora con una velocità fino a 60.000 rpm, per effettuare fresature di estrema precisione. Un morsetto multiplo consente di fresare fino a tre diversi materiali simultaneamente.

Il sistema DWX-51D è dotato di un sistema automatico cambia utensili che carica fino a 10 pezzi.

La macchina offre una vasta gamma di funzionalità, con differenti velocità e livelli di precisione, per produrre corone, ponti completi, perni e altre protesi in zirconio, cera, Pmma, resina composita e Peek. Include un sistema di ventilazione perfezionato, che migliora le prestazioni a vuoto e impedisce alla polvere di accumularsi nella zona di fresatura. Con tutte queste caratteristiche si propone per il lavoro non presidiato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO