Flatforce, il piatto per stampare in 3D

Uno dei problemi più comuni nel panorama della stampa 3D FDM è determinato dal modo in cui i materiali tecnici aderiscono al piatto di stampa.

Con il piatto Flatforce l'azienda Northype cerca di azzerare il problema di aderenza al piatto quando si stampa con i materiali tecnici.

È un piatto universale che consente di stampare in nylon, nylon carbonio, ABS, HIPS, PETG, HIPS e tanti altri materiali.

Solitamente chi stampa con ABS utilizza spray, lacca o colla, ma deve stampare con un minimo di 115° C.

Con Flatforce, fa sapere Northype, non è necessario usare colle o lacche ed è possibile stampare in ABS a 65° C le piccole parti e sotto i 90° C gli oggetti di più grandi dimensioni.

Per la stampa in nylon è possibile stampare senza deformazioni e ad alta resistenza fra 70 e 90° C . È possibile stampare in nylon PA12 con soli 90° C, e con nylon di carbonio è possibile stampare stampe di grandi dimensioni con solo 60° contro i 110° C normalmente utilizzati.

Lo spessore di Flatforce è di circa 2,55 mm. Per usarlo, fa sapere Northype, è sufficiente installarlo sulla stampante e avviare la stampa.

La superficie del piatto Flatforce non ha una finitura lucida, ma ruvida (è in attesa di brevetto), proprio per favorire la migliore aderenza delle stampe .

Northype ha provato molti materiali su Flatforce con la collaborazione con Treedfilaments tutta la gamma dei suoi filamenti tecnici. E prossimamente insieme presenteranno il primo  filamento 100% di polipropilene 100% con il suo piano di stampa dedicato, Lene Plate.

Lene Plate
Lene Plate

La stampa ad alta temperatura implica una dilatazione delle stampe, soprattutto nella parte inferiore, quella che è in contatto diretto con il piano di stampa. Flatforce è comunque progettato per utenti e produttori di stampanti 3D che desiderano stampare materiale tecnico e non solo PLA o ABS e nylon modificati.

Il piatto è disponibile in vari formati. Le spedizioni iniziano dal 15 dicembre.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here