FCA progetta auto con il 3D immersivo di Dassault

Dassault Systèmes ha annunciato che FCA ha avviato l’implementazione della Industry Solution Experience Drive Emotion, basata sulla Piattaforma 3DExperience, per unificare tutti gli studi di progettazione auto su scala globale e usufruire delle funzionalità di design immersivo.

Con la soluzione Drive Emotion, grazie all’utilizzo di applicativi Catia Icem, la progettazione delle auto diventa un processo iterativo nel quale i team di progettazione possono collaborare in tempo reale su un unico modello virtuale, avvalendosi di applicativi pienamente integrati per condividere idee di progettazione.

Design immersivo per le auto

Lo stile di un veicolo crea un legame emotivo con i clienti e rappresenta per molti un criterio fondamentale nella scelta d’acquisto.

Per realizzare un design di auto di successo i progettisti devono incanalare questa forza emotiva nel contesto più ampio dell’esperienza del cliente e collaborare con diverse discipline, dall’aerodinamica al marketing, per dare vita a una esperienza olistica.

FCA Dassault 3D design

Durante il processo di design e progettazione il trasferimento o la conversione di dati tra soluzioni eterogenee per ricostruire le superfici e apportare modifiche comporta inevitabilmente un allungamento dei tempi di ciclo e un maggiore rischio di compromettere l’intento progettuale originale.

La soluzione Drive Emotion mette a disposizione un ambiente collaborativo, completamente immersivo, dallo schizzo iniziale alla convalida virtuale.

I progettisti si possono così concentrare sulla parte creativa del disegno delle auto invece che sulla tecnologia che genera i dati.

Le superfici vengono sviluppate direttamente in 3D, possono essere modificate facilmente e renderizzate immediatamente, fornendo ai progettisti un riscontro in tempo reale.

Si possono inoltre apportare modifiche in fase avanzata grazie a funzionalità che consentono di generare automaticamente o modificare superfici recuperate da progetti precedenti, con conseguente abbattimento dei costi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here