Esprinet distribuisce le stampanti 3D di Wasp | Podcast

Esprinet, importante distributore di informatica ed elettronica di consumo in Italia e in Spagna, ha siglato un accordo di distribuzione con Wasp.

Secondo i termini dell’accordo il distributore si occuperà di portare al mercato la gamma del brand, con l’obiettivo di supportarlo nella ricerca di clienti, ampliando la copertura nei diversi ambiti di applicazione.

In particolare l'accordo punterà allo sviluppo del business in area educational, nel settore industriale e fra le categorie di professionisti che più possono avvantaggiarsi delle soluzioni di stampa 3D.

L’introduzione del marchio Wasp e dei suoi prodotti in Esprinet avrà una connotazione di tipo progettuale.

Da un lato Wasp contribuirà allo spirito formativo che ha sempre caratterizzato lo sviluppo di questo business in Esprinet e che permea tutti gli interventi rivolti ai rivenditori. Dall’altro, la progettualità si esplicherà nello sviluppo a tre mani delle opportunità sull’utenza finale, grazie alla collaborazione con rivenditori qualificati e vendor.

Podcast
Il fondatore di Wasp, Massimo Moretti, ci spiega in un minuto i nuovi prodotti industriali e per l'autoproduzione

Con i 39.000 clienti rivenditori distribuiti su tutto il territorio, attività di marketing personalizzate, visibilità mirata sul sito internet e negli Esprivillage, una rete di vendita dedicata e soluzioni innovative di category management, il distributore è in grado di supportare Wasp nell'aumentare i volumi di vendita.

Per Massimo Moretti, ceo di Wasp, “La decisione, presa da un gruppo importante e prestigioso come Esprinet di inserire il nostro brand nella sua rete di vendita, ci rende particolarmente orgogliosi. Siamo certi che questo accordo ci permetterà di accrescere ulteriormente sia la nostra visibilità, sia la nostra presenza su un mercato che ci vede già tra i leader nel territorio nazionale”.

Per Giovanni Testa, Business Operations Manager di Esprinet Italia, “Con Wasp Esprinet arricchisce la propria offerta con soluzioni sempre più professionali e specialistiche. La partnership è un’importante opportunità per ribadire il nostro ruolo di distributore di riferimento nel settore della stampa 3D, supportando sia i nostri clienti più innovativi che vorranno entrare in questo business sia quelli che già vi operano. Il connubio fra le due aziende rappresenta quindi un ulteriore valore messo a disposizione del mercato IT”.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here