TooWheels, la carrozzina per disabili opensource e per tutti

Si chiama TooWheels (http://toowheels.org/), ed è una carrozzina per disabili progettata per essere completamente auto-producibile con normali tecniche “do-it-yourself” o di digital fabrication il progetto valso a Fabrizio Alessio, designer e maker torinese, il novero tra i finalisti a MaketoCare.

Molto più di una carrozzina sportiva tradizionale, come indica il suo nome, TooWheels, che per essere costruita richiede un paio di tubi di alluminio, le ruote di una bicicletta e un pezzo di compensato, ha un costo che oscilla tra i 180 e i 250 euro e, cosa altrettanto importante, è un progetto aperto e condiviso per far sì che chiunque possa costruirsi a casa la propria sedia a rotelle.

Ad accorgersi di aspetto e funzionalità ci ha già pensato ADI, l’Associazione per il Disegno Industriale che, nell’edizione di quest’anno, le ha destinato la Targa Giovani del Compasso d’Oro, il premio più prestigioso nel mondo del design.

LASCIA UN COMMENTO