CES 2017, Polaroid prosegue la svolta 3D

Dopo l'eclatante esordio dello scorso anno, Polaroid torna a CES 2017 con la nuova offerta, tesa a endere la tecnologia 3D facile da usare e più accessibile al grande pubblico.

La società un tempo nota per la fotografia presenta a CES di Las Vegas le proprie nuove stampanti 3D, a cui affianca delle penne per il disegno 3D e la modellazione.

Riguardo le stampanti 3D, Polaroid a CES 2017 lancia tre modelli, che variano per le dimensioni, da utilizzare in casa o in un piccolo ufficio.

Le stampanti avranno un prezzo al pubblico previsto tra 499 e 799 dollari e dovrebbero essere disponibili per il mese di luglio.
Le penne 3D sono progettate per consentire agli utenti di progettare modelli 3D utilizzando filamenti in ABS o PLA.
Polaroid propone due modelli, entrambi dotati di 10 metri di filo con cui iniziare i propri lavori di modellazione.
Le due penne sono esternamente simili, ma si differenziano per il fatto che il DRW100 3D è una penna cablata, mentre il modello DRW101 3D è wireless ed è dotato anche di una batteria interna oltre che di una stazione di ricarica.
Le penne a filamento avranno un prezzo al pubblico che oscillerà tra 129 e 149 dollari e dovrebbero essere pronte ad arrivare sul mercato a marzo.
Polaroid ces 2017 penna
CONDIVIDI

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here