CES 2016: XYZprinting crea l’ecosistema 3D

Sono sempre le stampanti 3D a identificare l'attività XYZprinting, tanto che Usa Today ha premiato la sua daVinci Mini come miglior prodotto per iniziare a stampare in 3D (costerà 269 dollari). E tante altre sono state le stampanti 3D mostrate al Ces 2016 di Las Vegas.

Ma quello che fa notizia è l'ampliamento del raggio di azione, a costruire un vero ecosistema che fa perno attorno al concetto di 3D. Spazio quindi a penne, ma anche ad app, robot e dispositivi indossabili.

Lo ha dichiarato lo stesso ceo della società taiwanese, Simon Shen: "vogliamo abbattere le barriere tecnologiche nel mercato della stampa 3D consumer, con l'introduzione di dispositivi semplici da utilizzare che offrano esperienze innovative ai consumatori a prezzi convenienti. Ma ci indirizziamo anche al mercato B2B con l'introduzione di nuovi prodotti e dispositivi per costruire un ecosistema che va al di là della stampa 3D".

I nuovi prodotti consumer - Sul piano dell soluzioni consumer di stampa 3D XYZprinting ha presentato al Ces 2016 la daVinci Mini, che sarà perfetta per il grande pubblico non solamente per via dello street price di 269 dollari, ma anche per le funzionalità Wi-Fi, le porte USB e per il fatto di essere il 30% più piccola rispetto alla daVinci Junior (il precedente modello di ingresso, che abbiamo provato sul numero 9 di 3D Printing Creative), pur mantenendo e la stessa area di stampa di 15 x 15 x 15 centimetri. La da Vinci Junior 1.0 diventa un dispositivo 3-in-1. A un prezzo previsto di 549 dollari e di connessione Wi-Fi, ha funzionalità di scansione e un modulo di incisione laser come accessorio aggiuntivo. Dispone di una funzione di auto-calibrazione che permette agli utenti di spostare l'estrusore ma anche di determinare le giuste distanze tra l'ugello e il letto di stampa. La da Vinci Junior 2.0 Mix (499 dollari) utilizza un singolo ugello che combinando due filamenti può procedere a doppia estrusionecreando una stampa che cambia gradualmente colore.

daVinci Nobel DLP
daVinci Nobel DLP

Nuovi prodotti professionali - Per la fascia professionale XYZprinting ha presentato la Nobel 1.0 Advanced (1,0 A), stereolitografica da 1.699 dollari, dotata di una risoluzione di stampa di 0,13 millimetri sugli assi X e Y e e fino a 0,025 millimetri sulla Z. La da Vinci 1.0 Pro 3-in-1, indirizzata a progettisti, ingegneri, architetti, a 899 dollari, dispone di funzionalità di scansione e connettività Wi-Fi. È compatibile con filamenti non proprietari, e l'estrusore può essere cambiato con l'incisore laser opzionale che permette di incidere disegni su materiali come legno, cuoio, cartone. Con un prezzo di 1.999 dollari la Nobel DLP viene indirizzata a mercati come quello della gioielleria. Utilizzando la tecnologia Digital Light Processing (DLP) per stampare in resina ottiene una risoluzione (0,05 mm) su X e Y e uno spessore di 0,025 sulla Z. La 3D JET si indirizza alla stampa di piccoli oggetti usando la resina fotopolimerica attraverso un getto d'inchiostro, e con dimensioni di stampa di 30 x 15 cm si rivolge al mercato della prototipazione, fatto da ingegneri, progettisti e aziende manifatturuere.

 

Accessori ed education - Una 3D Pen da 49 dollari e una Post Curing Machine da 299 dollari per indurire i lavori in resina fatti con la Nobel completano il quadro dell'accessoristica. La società taiwanese ha anche creato la app di modellazione XYZmaker per Windows OS (le versioni iOs e Android arriveranno nel secondo trimestre) per creare progetti, indirizzandola a un utilizzo scolastico, insieme alla piattaforma per scambio di progetti Steam.

Ecosistema: robot e indossabili - Il 2016 di XYZprinting sarà caratterizzato da prodotti delle linee XYZlife e XYZrobot. La prima conterrà BC1, un sistema di monitoraggio ECG da integrare negli abiti o da usare come patch wireless destinato a fornire informazioni senza soluzione di continuità. XYZprinting presenterà anche la linea di robot umanoidi Bolide (un kit di apprendimento fai da te progettato per l'insegnamento STEAM) e il servizio Smart Robot, che con auto-navigazione, mappatura e sorveglianza, permette alle persone di interagire in modalità wireless ed è accessibile attraverso smartphone e tablet Android.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here