B-App: tutto il mondo delle app in mano

B-App, Business App Expo, è il primo evento professionale italiano dedicato all’App Economy. Si svolgerà a Milano dal 7 al 9 giugno prossimi all’interno della manifestazione Technology Hub, che avrà luogo presso Fieramilanocity.

QUI Il programma dettagliato.

Sviluppatori, produttori di software e hardware, start up, agenzie di comunicazione, imprese dei diversi settori di produzione si incontreranno per un momento di confronto concreto e innovativo sul mondo delle app.

B-App intende far conoscere gli strumenti, le metodologie e i modi per sviluppare app a livello professionale e scoprirne il vantaggio competitivo.

Di fatto è la prima vetrina nazionale professionale per quanti operano nel mondo delle app e offre l’opportunità di suggerire al mercato italiano le grandi potenzialità di business legate al loro sviluppo.

B-appLuogo dinamico e giovane dove fare networking e affari con le aziende di tutti i settori di produzione, B-App vuole essere un momento di incontro con i decisori d’acquisto professionali già presenti grazie alla contemporaneità con Technology Hub. Ma vuole anche fornire ai manager aziendali l’occasione di trovare sviluppatori e soluzioni per dare nuovo impulso al proprio business.

B-App riunirà i molteplici settori di destinazione in cui le app vengono utilizzate: retail, sanità, manufacturing, architettura e design, smarthome, utilities, gaming, formazione, agricoltura, food

Tra gli espositori di B-APP ci saranno ISV e sviluppatori, marketplace, produttori di hardware e accessori, grafici digitali, agenzie pubblicitarie, agenzie marketing e digital, start up, operatori tlc, aziende impegnate nell'internet of things.

Prima l'Hackathon

Creare un’app in 30 ore è possibile e a Milano, in occasione diBusiness App Expo, arriva BHack, il primo Hackathon dedicato allo sviluppo di App Business.

L’edizione 2016 vedrà la partecipazione di un massimo di 100 sviluppatori e progettisti, che avranno l’opportunità di mettersi alla prova, in gruppo o singolarmente, al fine di raggiungere l’obiettivo finale: realizzare un’app per il settore business, user-friendly e d’impatto.
In particolare, i partecipanti si focalizzeranno sulle tecnologie IoT, sull’utilizzo di tecnologie del Proximity marketing e sul settore wearable.

Le applicazioni saranno sviluppate per Android e iOS e la realizzazione effettiva avverrà in 30 ore, no-stop.

L’Hackathon si terrà il 28 e 29 maggio, anticipando l’evento Business App Expo, dove ci sarà la premiazione dello sviluppatore o del team vincitore.

Per iscriversi alla maratona digitale, che potrebbe rivelarsi anche una buona opportunità per fare networking e conoscere altri sviluppatori italiani, cliccare QUI.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO