Aspettando il cuore 3D

Un team internazionale di scienziati è riuscito a stampare in 3D vasi sanguigni artificiali. Un enorme passo avanti verso la stampa 3D di organi e tessuti umani.

c4lc00030g-f4_hi-res

La dottoressa Cristina Yang nella decima stagione della serie televisiva Grey's Anatomy svela la sua ambizione di stampare in 3D nientemeno che un cuore impiantabile in un essere umano. Fantamedicina? Al momento sì, ma la stampa 3D di organi e tessuti umani è oggi un traguardo meno distante. In uno studio pubblicato su questo mese sull'autorevole rivista Lab on chip della britannica Royal Society of Chemistry, intitolato Hydrogel bioprinted microchannel networks for vascularization of tissue engineering constructs, un gruppo di scienziati internazionali delle università di Sidney, Harvard, Stanford e del MIT di Boston guidati dallo specialista in biomateriali Luiz Bertassoni hanno messo a punto una tecnica che permette di ottenere vasi sanguigni artificiali grazie a una biostampante 3D. In pratica sono state stampate delle "impalcature", costituite da piccolissime fibre, che sono poi state ricoperte con un materiale a base di proteine e cellule endoteliali umane. Una volta solidificato quest'ultimo materiale, le fibre sono state rimosse lasciando posto ai canali ricoperti di cellule. «Queste cellule - ha scritto Luiz Bertassoni nello studio - nell'arco di una settimana si sono strutturate da sole formando capillari sanguigni stabili». Il ricercatore ha ammesso che la scienza è lontata dalla possibilità di creare con la stampa 3D organi umani composti da cellule, proteine e vasi sanguigni, ma questo primo importante passo fa ben sperare per veloci sviluppi in questa direzione.

c4lc00030g-f1_hi-res

Potete trovare maggiori informazioni in questo testo diffuso dall'Università di Sidney e nella comunicazione rilasciata dal Biomaterials Innovation Research Center del Brigham and Women's Hospital (struttura che fa capo alla Harvard Medical School) diretta dall'ingegnere biomedicale Ali Khademhosseini.

In questo video potete vedere la stampante all'opera nei laboratori di Harvard:

 

© Video e immagini di questa notizia: Brigham and Women's Hospital

LASCIA UN COMMENTO