Arriva la LumiForge, Dlp made in Italy

Lumi Industries, startup veneta specializzata in stampanti a resina fotosensibile, ha messo a disposizione sul proprio sito un primo lotto di LumiForge, con consegna prevista per metà maggio.

Evoluzione della LumiPocket nata per un pubblico di hobbisti,  la LumiForge è una stampante 3D Dlp professionale orientata a rispondere ai bisogni dei professionisti.

Lumiforge

LumiForge, stampante Dlp professionale di LumiIndustries

Ha una scocca che protegge l’area di stampa dalla luce esterna che può interferire durante il processo e contiene gli odori della resina.

Ha buona ventilazione, per proteggere il proiettore e automatizza quei processi che in Lumipocket sono manuali: movimento del proiettore o del carrello, regolazione dell’area o dei tempi di stampa.

Ha risoluzione fino a 37 μm sui tre assi, per un’area di stampa di 10 cm di diametro per 10 di altezza, con la possibilità di estenderla fino a 15 x 10cm con il Kit XL accessorio.

La velocità di stampa è di 18mm/ora a 75 μm.

Il software LumiCreator è stato aggiornato con nuove funzioni per rendere più semplice il settaggio della stampa.

Pubblica i tuoi commenti