Al via il MakerBot Innovation Center della Liuc

Giuseppe Catalfamo e Vittorio Satta

Alla Liuc - Università Cattaneo di Castellanza (Varese) è stato inaugurato il primo MakerBot Innovation Center d'Europa, dopo i centri già nati all’interno della State University di New York, della Florida Polytechnic University e della University di Cincinnati.

Il laboratorio è basato su una rete di 20 stampanti 3D, che saranno usate sia dagli studenti della LIUC sia in corsi per imprenditori, tecnici e professionisti. Il MakerBot Innovation Center sarà gestito dai ricercatori di SmartUp - Laboratorio Fabbricazione Digitale, un progetto di diffusione della cultura della fabbricazione digitale sviluppato congiuntamente dalla LIUC e dall’Unione degli Industriali della Provincia di Varese.

L’attività di formazione coinvolgerà direttamente gli studenti della LIUC ed in particolare quelli iscritti al corso di laurea in Ingegneria Gestionale.

Direttore del MakerBot Innovation Center della LIUC sarà Luca Mari, Ordinario della Scuola di Ingegneria Industriale della LIUC e Direttore di SmartUp - Laboratorio Fabbricazione Digitale, che abbiamo intervistato al riguardo sul numero di luglio di 3D Printing Creative, presto in edicola.

L’inaugurazione è stata anche l’occasione per presentare i primi corsi per le imprese, in programma per i prossimi 24 e 25 giugno (“Corso pratico sulla stampa 3D”) e 15 e 16 luglio (“Corso pratico sulla prototipazione con stampa 3D”). Il primo corso vuole avviare i partecipanti alla fabbricazione digitale tramite un approccio pratico alla realizzazione di artefatti con tecnologie di stampa 3D, mentre il secondo si focalizzerà in modo particolare sui processi di design e prototipazione di nuovi prodotti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO