3D Systems presenta la versione 13 di GibbsCam

3D Systems ha annunciato l’imminente rilascio di GibbsCam 13, ultima versione del proprio software di programmazione Cnc che offre un'unica interfaccia utente per la programmazione di componenti su ogni tipo di macchina.

GibbsCam 13 punta sulla velocità e sulla semplicità di programmazione delle parti più complesse per la fresatura di produzione in applicazioni multi-asse.

Il software aggiornato offre all'utente un'esperienza semplificata, capacità di fresatura e tornitura aggiuntive e un più potente editor G-code, che migliora la comunicazione tra il software e i centri di lavorazione Cnc, contribuendo ad aumentare la produttività attraverso tempi di produzione piú brevi.

Offre tornitura ellittica, tornitura interpolata e tornitura eccentrica, consente la piena funzionalità dei centri di macchine multi-tasking (MTM).

La tornitura ellittica ruota le parti su qualsiasi macchina che abbia assi adatti alla lavorazione, come fresatura a 4 assi, fresatura/tornitura, alesatrici.

La tornitura interpolata consente di tagliare un percorso in stile tornitura orientando un inserto tornio verso una linea centrale mentre si spostano tre assi lineari e fino a tre assi rotanti. Le operazioni di tornitura ora possono essere eseguite su fresatrici, alesatrici e centri di tornitura con mandrini orientabili.

La tornitura eccentrica facilita le operazioni su forme che non sono allineate con l'asse centrale di una parte (ad esempio il taglio di lobi su un albero motore o albero a camme), eliminando costose configurazioni e fissaggi.

GibbsCam consente la smussatura "auto-bar". L'utente può definire la smussatura automatica del grezzo per eliminare le sbavature, particolarmente utile su macchine di tipo svizzero. La brocciatura consente di programmare e simulare brocce lineari e rotanti direttamente all'interno dell'interfaccia GibbsCam.

Nel software di 3D Systems è incluso un set completo di strumenti di brocciatura; in alternativa, l'utente può creare brocce personalizzate. Sono disponibili funzionalità complete di brocciatura per la fresatura e la tornitura.

La sbavatura 5 assi, inoltre, permette di programmare automaticamente le operazioni di sbavatura selezionando geometria, superfici o un modello intero. La funzionalità di approccio e ritiro avanzato consente di specificare il movimento dell'utensile prima e dopo i movimenti di taglio.

L'utente può selezionare la geometria per dettare il movimento dell'utensile stesso, creando percorsi utensile accurati e sicuri quando sono necessari ritocchi personalizzati. Infine, capacità potenziate di fresatura frontale aiutano l'utente a preparare il grezzo in modo efficiente per le successive operazioni di lavorazione.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here