3D Hubs, fenomeno italiano e mondiale

Oltre un miliardo di persone al mondo distano al massimo dieci chilometri da una stampante della rete 3D Hubs, la piattaforma per la produzione e
la distribuzione di oggetti 3D.

Un dato impressionante, così come è impressionante la crescita di questa startup che è stata fondata nell’aprile del 2013 ad Amsterdam da
Bram de Zwart e Brian Garret.

Sono tanti gli italiani che oggi fanno parte della rete mondiale 3D Hubs. Scopriamo assieme cosa li lega e cosa stanno progettando.

 

Per continuare a leggere l'articolo

IN DIGITALE su sistemi APPLE

CLICCARE QUI

IN DIGITALE su sistemi ANDROID

CLICCARE QUI

SULLA RIVISTA CARTACEA

CLICCARE QUI

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO