3D Digital Dream apre a Roma

3D Digital Dream Srl è il rivenditore italiano della stampante 3D polacca Zmorph, che può trasformarsi in pochi istanti in una CNC, in una taglierina laser, in un estrusore di cioccolato, della stampante svedese ZYYX, con piatto completamente automatico, filtro attivo anti-fumi, sistema diblocco stampa difettosa e delle macchine di XYZprinting; la stereolitografica Nobel 1.0, la Da Vinci 1.1 Plus (che abbiamo provato sul numero di 3D Printing Creative di luglio, presto in edicola) che si collega direttamente a internet, e la Da Vinci Jr, stampante per famiglie.

Tutte queste macchine saranno sempre visibili ed in funzione nello show-room in Piazza Bortolo Belotti 5/6 a Roma, dove si potranno trovare anche più di 100 tipi di filamenti diversi, che si inaugura sabato 20 giugno.

Ogni stampante viene venduta con un workshop per capire come usarla al meglio. La vocazione di 3D Digital Dream è infatti quella di contribuire alla divulgazione della stampa 3D.

I soci sono Roberto Lucchesi, fisico specializzato in elettronica e cibernetica, Andrea Lucchesi studente in Ingegneria Aerospaziale, Arcangelo Caporusso designer e Riccardo Brundo marketing manager. Insieme hanno fondato la Dream Academy, per apprendere e sperimentare le tematiche della stampa 3D, e fornire  le competenze necessarie affinché la tecnologia possa trasformarsi in un’attività professionale ed in nuove opportunità per i giovani.

LASCIA UN COMMENTO